Parchi in Sardegna

La Sardegna è una delle ragioni con più parchi naturalistici in Italia, molti dei quali risalenti al Medioevo e ad ere precedenti. Ad esempio, se parliamo del patrimonio archeologico del Sulcis, i ritrovamenti fanno capire come la regione del parco sia stata utilizzata dalla popolazione già tra il VI ed il IV millennio A.C.

Altri parchi della Sardegna e vaste aree di questa splendida isola possono raccontare storie molto antiche, così tutti gli appassionati dovrebbero assolutamente organizzare delle escursioni in quelli che sono posti tra i più selvaggi del nostro Paese.

D’altronde, oggi la Sardegna è facilmente raggiungibile, sia in aereo che in traghetto, con diversi porti di approdo e diversi porti da cui poter partire. Date subito un’occhiata alle principali tratte possibili su Mediterraneo Traghetti, date un’occhiata alle offerte migliori e prenotate subito i vostri biglietti.

Naturalmente, molto dipende dalle zone che vorrete visitare e da dove volete partire. Così potrete decidere di arrivare ad Olbia oppure Cagliari, partire da Genova oppure Civitavecchia. Fate subito un salto sul sito che si occupa di traghetti sul Mediterraneo ed avrete la possibilità di confrontare velocemente disponibilità di date ed orari per tutte le principali compagnie che offrono il servizio di traghetti per la Sardegna, oltre alla possibilità di risparmiare, perché potrete confrontare i prezzi per le diverse date disponibili ed approfittare delle migliori offerte.

Organizzate subito il vostro viaggio in Sardegna, visitate i parchi di questa nostra splendida isola che conserva ancora in gran parte la storia dei luoghi. Buon divertimento.